FAIB – Denuncia: furti di carburante in crescita

STAZIONI DI SERVIZIO: LA DENUNCIA DI FAIB CONFESERCENTI MODENA. “Furti di carburante e tentativi di furto in crescita”. Diversi gli episodi accaduti sul territorio. “Alimentano un mercato abusivo parallelo che danneggia pesantemente gli operatori onesti.” Temi che, insieme ad altri relativi alla rete distributiva locale verranno discussi il 9 ottobre insieme al presidente nazionale FAIB, Landi, in occasione del rinnovo del gruppo dirigente modenese