Modena, 29 marzo 2019

Comunicato stampa

 

SABATO 30 MARZO, INAUGURAZIONE ALLE ORE 14.30 IN VIA DIVISIONE ACQUI

Modena, apre il Grande Luna Park: un mese intero  di divertimento e spettacolo per tutta la famiglia

 

E’ con un’ora di divertimento gratuito e corse in omaggio che sabato 30 marzo alle ore 14.30 inaugurerà il Luna Park di Modena. Il ritorno delle “giostre”, segna a tutti gli effetti anche quello della primavera e della voglia di divertirsi con la famiglia e gli amici all’aperto. Oltre 60 le attrazioni presenti quest’anno, quasi metà delle quali destinate ai bambini, di cui molte innovative di nuova generazione, che come sempre troveranno posto in via Divisione Acqui. Tutte rigorosamente a norma, perché il divertimento purché sia tale deve avvenire in sicurezza.

 

Gestito, dal Consorzio Parco Ferrari in Giostra (associato a Confesercenti Modena) l’atteso evento avrà una durata di ben oltre un mese, sarà aperto tutti i giorni (nei week-end e nei festivi le attrazioni entreranno in funzione dalle ore 10.00 fino alle ore 24.00, mentre nei feriali dalle ore 15.00 fino a mezzanotte), come pure in corrispondenza delle principali festività di aprile: Pasqua, Pasquetta e 25 aprile. La chiusura invece prevista per l’1 maggio prossimo. Si estenderà su di un’area di 40mila metri quadrati, quella posta tra la questura ed il palazzetto dello sport, su cui troveranno spazio 65 attrazioni, 30 delle quali per soli bambini, ed oltre una decina di punti ristoro. Come gli anni scorsi sono previste riduzioni distribuite in modo capillare a partire dal cinema Victoria.

 

“Vogliamo che, continui ad essere il luogo preferito dello svago per grandi e piccoli, famiglie soprattutto, giovani e meno giovani – dice Eros Degli Innocenti presidente di Parco Ferrari in Giostra – E per favorire l’avvicinamento dei più piccoli abbiamo distribuito anche omaggi nelle scuole di Modena. Quello che offriamo anche quest’anno è un tipo di divertimento sano all’aria aperta e in sicurezza. Tutte le attrazioni presenti, sono a norma di legge e per ciascuna i controlli sono rigorosi.” Ed in proposito qualche giorno prima dell’apertura, un’apposita commissione ha eseguito tutti i controlli necessari relativi alla sicurezza.”

 

Per la nuova edizione di quello che per affluenza di pubblico è il primo luna park in Emilia Romagna è stato fatto da parte del Consorzio, un ulteriore passo in avanti: per migliorare la già elevata offerta di qualità, come sempre straordinariamente ricca. Sempre presenti i grandi classici che hanno divertito più di una generazione di modenesi, dal calcinculo, all’autoscontro anni ’80, dalla giostra coi cavalli, al tirassegno, alla ruota panoramica. A cui si aggiungono le ultime novità di varie forme e dimensioni, come: i mega tronchi acquatici direttamente da Gardaland che snoderanno la loro corsa su di un tragitto molto lungo; il treno fantasma di nuova generazione, il supertreno veloce, l’Extreme completamente rinnovato, il nuovissimo “Cobra”, giostra che si attorciglia e molte altre.

I giorni speciali del lunapark:

  • Sabato 30 marzo inaugurazione: dalle ore 14.30 alle ore 15.30 giri gratis per tutti

  • Sabato 13 aprile festa dello scolaro con avengers e trucca bimbi

  • Giovedì 25 aprile tutte le donne in giostra ad 1 euro

  • Domenica 28 aprile festa della famiglia: in giostra a 1 euro – 2 euro + sconti speciali

  • Mercoledì 1 maggio chiusura e blak Wednesday: sconti speciali

 

Per informazioni: Ufficio Stampa Confesercenti Modena. Filippo Pederzini

Tel. 059/892640 – Mob. 393/0875555 – f.pederzini@nevent.it – C. 31/2019

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.