Modena, 06 maggio 2019

Comunicato stampa

 

FAIB-CONFESERCENTI MODENA IN LUTTO

Scomparso Mauro Candini, un riferimento per i gestori delle stazioni di servizio aderenti a FAIB provinciale

L’associazione esprime il proprio cordoglio e vicinanza ai famigliari

 

“Ci mancherà. Era un punto di riferimento, l’emblema della serietà e della dedizione al lavoro. Oltre all’impegno, mai venuto meno, da parte sua, dal punto di vista sindacale.” E’ questo il ricordo che, Franco Giberti presidente FAIB-Confesercenti Modena (sigla che raduna i gestori delle stazioni di servizio), ha di Mauro Candini, storico presidente regionale FAIB, scomparso stamani dopo una lunga malattia. “Lo ricordo e come me lo ricordano in tanti, come una persona attiva, dedita all’attività dell’associazione e sempre impegnato in prima persona a livello sindacale. La sua scomparsa lascia un vuoto difficilmente colmabile, oltre ad una grande tristezza in tutti noi.”

 

Mauro Candini è stato uno dei protagonisti della vita sindacale della categoria, sia in ambito territoriale modenese che nazionale. Per un decennio, dal 1997 al 2007 ha ricoperto il ruolo di presidente regionale FAIB, vicepresidente nazionale e vice, anche provinciale della categoria. Un periodo vivo anche nel ricordo di Franco Bertini, all’epoca presidente nazionale di FAIB: Mauro Candini, è stato un collaboratore prezioso come vice presidente FAIB-Confesercenti, nel periodo in cui io ricoprivo la carica di presidente nazionale. Molto schivo, riservato. Quando interveniva però sapeva sempre dare le risposte ed individuare le soluzioni più opportune ed adeguate per il bene della categoria, Candini i problemi li conosceva e coerentemente si è sempre messo in gioco per risolverli: sia a livello regionale che e nazionale.”

 

“Sono stati anni di importanti di battaglie sindacali e di conquiste per l’intera categoria dei gestori delle stazioni di erogazione carburanti. Anni in cui l’impegno di Candini per la tutela appunto della figura del gestore tra sicurezza, operato delle compagnie petrolifere, diritti e lavoro soprattutto, non è mai venuta a meno”, ricorda Marco Poggi, segretario provinciale di FAIB-Confesercenti Modena.

 

Di Candini si ricorda anche la predisposizione verso l’innovazione e i nuovi metodi di gestione delle stazioni di servizio, da parte degli operatori. Nel 2008 infatti è tra i soci fondatori  dell’ASEF dando vita ad un innovativo progetto frutto di un’intensa attività sindacale: un’ area di servizio di proprietà e gestita in modo autonomo dai gestori.

 

Mauro Candini, storico Presidente FAIB Emilia Romagna

 

Per informazioni: Ufficio Stampa Confesercenti Modena. Filippo Pederzini

Tel. 059/892640 – Mob. 393/0875555 – f.pederzini@nevent.it – C. 43/2019

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.